sabato 6 gennaio 2007

Sportello del Consumatore


L’ACU gestisce da anni dei centri di assistenza denominati SPORTELLI DEL CONSUMATORE a cui personale specializzato che vi fornirà un servizio di assistenza per problemi insorti su vari argomenti quali

  • Turismo e viaggi organizzati
  • Contratti conclusi fuori dai locali commerciali
  • Bollette telefoniche
  • Artigiani e commercianti
  • Tintorie e lavanderie
  • Condominio
  • Garanzia sugli acquisti
  • Multiproprietà
  • Commercio


  • Professionisti
  • Pubblicità ingannevole
  • Agenzie immobiliari
  • Locazione
  • Sanità e farmaci
  • Banche e assicurazioni
  • Prodotti difettosi
  • Merce non consegnata nei termini
  • Consegna di beni difforme da quanto previsto nel contratto

e società di servizi come, ad esempio:
  • Agenzie matrimoniali
  • Agenzie pratiche auto
  • Centri estetici, dimagranti, tricologici
  • Corsi professionali
  • Scuole private
  • Pubblica Amministrazione e Servizi Pubblici



Per la tutela dei vostri diritti l'ACU vi offre la possibilità di rivolgervi allo

SPORTELLO DEL CONSUMATORE
IL PRONTO SOCCORSO DEI VOSTRI DIRITTI


Lo Sportello del Consumatore dell’ACU - Associazione Consumatori Utenti si adopera per fornire corrette informazioni in relazione alle legislazioni e le vie da percorrere per riuscire a beneficiare di tutti quei diritti che ci spettano ma che sovente non vediamo riconosciuti.

Svolge un servizio di informazione preventiva all’acquisto di beni o di servizi.

Tutela i Consumatori in caso di controversie mediante:
  • ricevimento dei reclami dei consumatori (presenza diretta dell’interessato presso lo sportello, via telefono, via posta);
  • consulenza immediata al consumatore;
  • assistenza specializzata immediata e/o successiva;
  • contatto delle controparti tramite: via telefonica, postale, diretta;
  • catalogazione dei reclami e gestione successiva di attività mirate e coordinate a livello territoriale (locale, regionale, nazionale);
  • distribuzione di materiale informativo;
  • raccolta delle segnalazioni, richieste, proteste e suggerimenti dei cittadini in merito al funzionamento dei servizi pubblici e privati;
  • trasmette e segnala alle competenti Autorità, nel momento in cui l’operatore allo sportello ne viene a conoscenza - a seguito di segnalazione documentale operata dai cittadini - i casi di dubbia applicazione o violazione della legge;
  • offre la possibilità di consultare del materiale presso la biblioteca costituita presso lo Sportello del Consumatore con riviste, libri e audiovisivi sui temi del consumo, semplificazione delle legislazioni, ecc. ;
  • svolge azione di monitoraggio sulla qualità dei servizi erogati ai cittadini. Lo sportello utilizza le ricerche e le analisi di settore condotte per rilevare il livello dei servizi offerti agli utenti e formula periodicamente proposte all’Amministrazione;
  • coordina attività formative, di orientamento ai consumi consapevoli di educazione al consumo ecocompatibile e simili;
  • l’ACU promuove una serie di incontri che riguardano molteplici argomenti, (accesso alla giustizia, turismo, pubblicità ingannevole, servizi bancari e assicurativi, sicurezza domestica, alimentazione e salute, consumo ecosostenibile), sovente sono settori dove l’attività dell’ACU ha registrato maggiori problematiche e segnalazioni da parte di consumatori.

1 commento:

Anonimo ha detto...

Pistoia 20 dicembre 2007
A:

Servizio clienti Telecom Italia

Per conoscenza ACU
Associazione consumatori utenti,

per conoscenza ACUSP
Associazione consumatori utenti servizi pubblici,

per conoscenza ADUSBEF
Associazione consumatori utenti,

per conoscenza CODACONS
Coordinamento delle Associazioni per la Difesa dell'Ambiente e dei Diritti degli Utenti e dei Consumatori.


Gentili signori,
Questo mio reclamo parte dal 30-10-2007, data in cui ordinai on line il prodotto denominato
“Alice tutto incluso con Aladino voip”. Dopo quindici giorni senza contatti e senza risposta alle mie tre E-mail ho contattato telefonicamente il 187 per sentirmi dire che la mia pratica era stata sbagliata/non registrata/non andata a buon fine. Quindi ho ripetuto l’ordine telefonicamente in data 15-11-2007. Alcuni giorni dopo ho ricevuto il pacco contenente il modem e il terminale “Aladino voip”. Ho aspettato ancora una segnalazione e dopo innumerevoli telefonate ho notato sulla pagina on line di assistenza clienti una presunta attivazione in data 07-12-2007. Ho quindi installato modem e terminale seguendo coscienziosamente le istruzioni allegate ma non ho avuto modo di mettere in funzione il telefono voip. Ho richiamato il 187 ed ho fatto una segnalazione di guasto. Nel frattempo non funzionava correttamente neanche il modem visto che perdeva continuamente l’allineamento alla linea portante impedendomi una navigazione affidabile. Dopo molti esperimenti con modem e terminale (attacca stacca spegni accedi collega scollega) non sono arrivato a niente se non ad essere impossibilitato ad aprire la mia pagina sul sito assistenza e a dover disinstallare il programma “Alice ti aiuta” diventato impossibile da caricare visti i continui messaggi di errore. Ho riconfigurato e controllato le impostazioni del mio pc svariate volte senza ottenere miglioramenti. In data 17-12-2007 ho telefonato per recedere da “Alice voce” visto che non ha mai funzionato ed ancora per segnalare una navigazione lentissima (1/20 di quanto dichiarato sul contratto) e discontinua. A tutt’oggi non dispongo di una connessione adsl che mi consenta di aprire una pagina in internet senza continue interruzioni ne’ di scaricare la mia posta se non dopo lunghe attese e continui errori.
Vorrei, in via ancora amichevole, di voler porre sollecitamente rimedio a questa situazione che sta logorando la mia pazienza. Vorrei altresì far presente che, visti gli innumerevoli clienti insoddisfatti che scrivono sui blog, la tecnologia ADSL 2 non funziona in maniera affidabile e quindi di non proporla a scapito degli utenti .
Aspetto una Vostra sollecita risposta ed un intervento ancor più celere.
In caso contrario mi vedrò costretto ad adire per vie legali richiedendo danni morali e materiali da quantificare in seguito.

Distinti saluti Danio Cioni