sabato 13 ottobre 2007

Lettera ad Antonio di Pietro - Napoli: una tangenziale al collasso


Egr. Onorevole,

Le comunico testo di comunicato stampa già inviato in data 8 ottobre 2007 , a seguito di una situazione davvero insostenibile che oramai caratterizza la Tangenziale Di Napoli, ove tra l'altro, a seguito della nuova sistemazione dei caselli di Corso Marta, la situazione pare peggiorata anziché migliorata.
Sottolineo che in una tale situazione, quasi quotidiana, il pagamento di un pedaggio risulta quanto mai paradossale.
Mi domando poi se siano mai state rilevate in tali situazioni le quantità di smog e PM10 prodotte da tale autostrada urbana.

Questa mattina per raggiungere l'aeroporto di Capodichino da Via Cilea al Vomero abbiamo impiegato circa un'ora e trenta , e ben quaranta minuti sono occorsi solo per percorrere il raccordo con la tangenziale. Veramente spaventosa la quantità d'auto che si riversano sull'autostrada urbana in direzione uscita Corso Malta, ove la coda che generalmente parte da Fuorigrotta, si intoppa nell'imbuto del casello che, dopo i recenti lavori di ristrutturazione sta creando, in effetti, più rallentamenti di prima!
Infatti l'attuale sistemazione a monte e valle del casello, anche causa perduranti lavori, crea un' intrecciarsi d'auto con grosse difficoltà di smaltimento nelle ore di punta. Da notare lungo l'autostrada cittadina la perdurante assenza di Polizia Stradale, mentre i cartelli segnalatori all'ingresso indicavano sul display, cosa che era sotto gli occhi di tutti, un desolante "coda in ingresso", senza per altro specificare i tempi di percorrenza o invitare ad accedere da caselli alternativi o rinunciare all'ingresso.
D' altra parte mai, come si usa fare a volte su autostrade del Nord italia, viene fermato l'ingresso delle auto per eccesso di traffico, finendo, a causa dell'andatura a passo d'uomo, gli automobilisti col pagare un servizio che in effetti non è più motivato.


Dott. Antonio di Gennaro
Coord.re ACUSP / Collinare
Messaggero FIABA
V.Cilea,129- 80127 NAPOLI
Cell.3471932873

Nessun commento: