martedì 6 novembre 2007

Uno strano Titolo di Stato - Chi è ancora solvibile?

INFRASTRUTTURE 2019 2,25% INDICIZZATE ALL'INFLAZIONE ITALIANA





Da tempo segnalo l'obbligazione suddetta, fra l'altro nella pagina web su come difendere i propri risparmi dall'inflazione. Attraverso vari passaggi, essa è ora a pieno diritto un titolo di Stato... il che non tratterrà certo quasi tutte le banche dall'esercitare ogni forma di ostruzionismo nei confronti di chi volesse comprarla.

Chi è interessato all'argomento può leggere su la Repubblica di oggi 29-10-2007 (Affari & Finanza, p. 26) il mio articolo «Quei titoli (dimenticati) indicizzati all'inflazione», che nei prossimi giorni verrà riportato nel mio sito http://www.beppescienza.it/.

Interessanti le diversità rispetto a obbligazioni reali di soggetti privati: alcune rivendibili solo alla banca emittente perché non quotate (per es. del San Paolo), altre scese fortemente di prezzo, perché già in partenza scadenti, o addirittura crollate per timori sulla solvibilità dell'emittente. E' il caso per es. delle Lehman Brothers 10-10-2013, attualmente liquidabili solo sugli 85 euro. Ciò conferma quanto ho sempre sottolineato, confrontandole per es. con le OATei francesi 2012.

Senza perdere tempo a badare al rating, basta un minimo di comprendonio per capire che certamente nel 2012 la Francia esisterà ancora e pagherà puntualmente i suoi debiti (e anche l'Italia), mentre ciò è probabile ma non altrettanto certo per i fratelli Lehman nel 2013.

Saluti

Beppe Scienza
Dipartimento di Matematica dell'Università di Torino
http://www.beppescienza.it/

Nessun commento: