venerdì 3 ottobre 2008

Tim famiglia: 300% di aumento per i “numeri amici”.

LETTERA APERTA

Tra le tante poco gradite sorprese che la TIM propina ai propri clienti della telefonia mobile in questo scorcio di fine estate, caratterizzato da aumenti in tutti i settori, ma sempre contenuti con percentuali al massimo di due cifre, c’è ne uno che sarà sfuggito alla maggioranza degli utenti e che addirittura arriva ad una cifra a tre zeri. Si tratta di un aumento del 300%, peraltro  tutto da decifrare a leggere le notizie che ciascuno può reperire accedendo con propri username e password nell’apposito sito di internet. Mi riferisco, segnatamente, alla tariffa TIM famiglia, la quale consentiva d’indicare tre numeri “amici”, due di cellulari TIM ed un numero fisso, ai quali telefonare pagando, oltre al consueto “scatto alla risposta” di 16 centesimi di euro, solo 1 centesimo al minuto. Orbene dal 9 settembre scorso, leggendo nei “dettagli” si apprende che “ il costo delle chiamate verso operatori nazionali sarà aumentato di 0,05 centesimi di euro per secondo di conversazione, iva inclusa “. Non si precisa che in tali aumenti sono comprese anche le telefonate verso i numeri amici, cosa della quale prendi coscienza quando vedi scalare le somme dal tuo credito residuo. Facciamo un poco di conti. L’aumento per ogni minuto di telefonata, a 0,05 centesimi al secondo, è pari a 3 centesimi, che sommati a un centesimo, che è la tariffa applicata dalla TIM precedentemente per le telefonate verso i numeri “amici”, porta ad un totale di 4 centesimi al minuto. In altre parole la tariffazione verso i “numeri amici”,  dal 9 settembre scorso, è passata da 1 centesimo a 4 centesimi al minuto con un aumento del 300%. Per esemplificare se prima del 9 settembre una telefonata verso un numero amico di 3 minuti costava appena 26 centesimi, adesso ne costa 56 ( compreso lo scatto alla risposta ). Comunque è più che raddoppiata. Un altro bel “regalo” della TIM ai propri clienti. “Numeri amici”, ma amici di chi, viene da domandarsi?

Prof. Ing. Gennaro Capodanno - Presidente Comitato Valori collinari - Napoli

 

Nessun commento: