martedì 30 giugno 2009

Carrara: contravvenzioni sì, documenti no.

clip_image002

COMUNICATO STAMPA

Firenze 26 giugno 2009

Il Sindaco e il Comando di Polizia Municipale non hanno ancora risposto alla e-mail dell’Associazione Nazionale Coordinamento Camperisti e tantomeno alla raccomandata ove si chiedeva copia degli atti inerenti l’attività istruttoria e le relative relazioni tecniche inerenti l’ordinanza 22 del 4 giugno 2009.

Una ordinanza che non dorme, infatti, già dal 15 giugno 2009, di prima mattina, ci riferisce una fonte autorevole è stata contravvenzionata una autocaravan che sostava regolarmente nel parcheggio ubicato a lato del Cinema Arena Paradiso, cioè tra i viali Colombo e Vespucci. Ma aveva commesso l’illecito amministrativo di aver “oscurato” con il proprio passaggio il panorama.

I sindaci di vecchio stampo imponevano ai dirigenti di rispondere tempestivamente al cittadino anche se la risposta poteva non piacergli. Un grosso lavoro che veniva svolto con carta e penna, poi alleviato dalla macchina da scrivere, pena il calcio un culo. Oggi, invece, i Pubblici Uffici sono stati dotati della semplice ed economica posta elettronica ma dobbiamo constatare, come a Carrara, non la utilizzano: non rispondono al cittadino inviandogli quanto richiede.

Questo comportamento è DEMOCRAZIA oppure OCCUPAZIONE DEL POTERE?

Pier Luigi Ciolli

Associazione Nazionale Coordinamento Camperisti, via San Niccolò, 21  - 50125 Firenze

telefono 055 2340597 - telefax 055 2346925

Nessun commento: