venerdì 26 giugno 2009

Pendolari disperati --continua--

sera 23 giugno 2009

Il deragliamento del  treno merci sulla Bologna-Firenze, avvenuto LUNEDI' MATTINA alle 4 ha avuto effetti anche questa sera (e chissà per quanti giorni ancora.....), infatti, alla stazione di Rogoredo, il treno IC per Terni era CANCELLATO senza l'indicazione di motivi specifici naturalmente! Ho vissuto alcuni secondi di profondo sconforto e senso di sfinimento per l'ennesima VERGOGNA TRENITALIA; dopo poco mi sono  rassegnato all'idea di salire sull'ormai famoso treno da QUARTO MONDO delle h.18:12 frequentato settimana scorsa.

Lo spettro di fare un altro viaggio allucinante come quelli della scorsa settimana, stava materializzandosi: alle 18:10  il R20431 SestoSG-Piacenza non era manco annunciato (ovviamente), quindi ho potuto fare scorta di litri d'aria pura (?!) ancora per qualche minuto....

Alle 18:19 ecco l'apparizione del "regionale" della disperazione: incredibile....tutte le carrozze sono aperte e hanno i finestrini chiusi, vuoi vedere che per una volta non si farà la sauna nel rudo? Siiiiiiiiiiii, c'è anche qualche carrozza di prima classe "complessivamente" pulita e anche ben climatizzata: guardo incredulo un mio collega e ci sediamo!! Il treno parte con 9' di ritardo.

Probabilmente non recupereremo nulla in termini di tempo, ma sprecare 10 minuti in una carrozza fresca e abbastanza pulita non provocherà particolari "deliri".

mattina 24 giugno 2009 : A COSA SERVE L'ABBONAMENTO DI PRIMA CLASSE?

Il Treno ES*9776 Bo-Mi è arrivato a Piacenza con 10' di ritardo anzichè con i 5' annunciati, con le uniche due carrozze di prima classe entrambe chiuse (SENZA ALCUN AVVISO!) e, naturalmente, senza ombra di personale di bordo disposto a dare spiegazioni per l'ennesima VERGOGNOSISSIMA BEFFA!

Dato che queste "chiusure" sono molto frequenti, mi stavo chiedendo a cosa serve essere abbonati in prima classe quando spesso ci si trova a dover viaggiare in piedi, accatstati in carrozze di seconda perchè le altre sono chiuse! In particolare, anche se in questo caso gli abbonati potrebbero non essere coinvolti, dato che la prenotazione è obbligatoria ovunque, mi seccherebbe moltissimo trovarmi senza posto, dopo aver fatto anche mezzora di coda alla biglietteria!

Si dice che AL PEGGIO NON C'E' MAI FINE, ma qui stiamo esagerando: si di che DAL FONDO SI PUO' SOLO RISALIRE, TRANNE NEL CASO DI TRENITALIA che sta effettuando un VIAGGIO INTERMINABILE VERSO IL CENTRO DELLA TERRA!

E come capita quotidianamente dal 14 dicembre scorso un treno partito con 10' di ritardo accelera incredibilmente e arriva con soli 3! Miracoli dell’orario “taroccato”….

Ringraziandovi per la pazienza, per la consueta disponibilità e per la diffusione  di queste segnalazioni che state effettuando in varie forme, saluto cordialmente

Massimiliano Davoli

Nessun commento: