venerdì 27 agosto 2010

Partirà il 02 settembre il Fondo pubblico di solidarietà per i mutuatari?

La Gazzetta Ufficiale del 18 agosto 2010 ha pubblicato il decreto n. 132 del Ministero dell’Economia e delle Finanze che regolamenta il fondo di solidarietà per i mutui per l’acquisto della prima casa.

Il fatto che tale Regolamento venga pubblicato dopo ben 964 giorni dalla stesura della Legge finanziaria 2008 (Gazzetta Ufficiale del 28 dicembre 2007, n. 300) è semplicemente una vergogna! Come se non bastasse, secondo il Sole 24 Ore, pare si renda necessario una circolare esplicativa o quanto meno delle Linee guida applicative. Come dire che non c’è fine ad una cosa che non si vuol fare.

Ad ogni modo, consigliamo ai mutuatari che si trovano nelle condizioni di non poter ottemperare alle scadenze delle rate e nelle condizioni previste dall’art. 2 (es. perdita del posto di lavoro, ecc.) di verificare il più rapidamente possibile l’opportunità, concessa dal prossimo 02 settembre, di accedere a tale fondo.

Il Ministero delle Finanze sta predisponendo un sito con la modulistica e le informazioni del caso www.dt.tesoro.it/fondomutuiprimacasa.

E’ comunque indispensabile che ciascun interessato programmi rapidamente un appuntamento con la propria Banca per le operazioni necessarie e soprattutto per capire l’esistenza o meno delle condizioni di accesso.

L’ACU è a disposizione nel fornire tutte le informazioni necessarie e per ricevere le segnalazioni ritenute utili.

ACU-Associazione Consumatori Utenti  Organizzazione senza scopo di lucro
Via Padre Luigi Monti 20/c - 20162 Milano
Tel. 02/6615411- Fax 02/6425293
associazione@acu.it, www.acu.it

Nessun commento: