giovedì 23 dicembre 2010

Gas: sanzioni per oltre 77 mila euro a 3 distributori

Autorità per l’energia elettrica e il gas

COMUNICATO

Per ritardi negli indennizzi automatici ai consumatori

 

     

Milano, 22 dicembre 2010 – L'Autorità per l'energia ha inflitto sanzioni, per oltre 77 mila euro a tre società di distribuzione per il mancato rispetto dei tempi per la corresponsione degli indennizzi automatici ai consumatori, in materia di qualità commerciale del servizio di distribuzione del gas. In particolare, le infrazioni accertate riguardano l’obbligo, stabilito dall’Autorità a tutela dei consumatori, di corrispondere un indennizzo automatico non oltre il termine di sette mesi, in caso di mancato rispetto del tempo massimo di esecuzione dei lavori semplici.

Le società inadempienti – (Toscana Energia S.p.A.; Compagnia Napoletana di Illuminazione e Scaldamento col Gas S.p.A; Italgas S.p.A) - sono state ciascuna sanzionata per una misura pari al minimo edittale previsto all’epoca dei fatti: 25.822,84 euro.

Nel definire l'importo delle sanzioni, l'Autorità ha tenuto conto anche di una serie di azioni correttive, realizzate dalle tre società già prima dell’avvio dei procedimenti, considerate idonee a scongiurare per il futuro analoghe violazioni.

Le delibere (VIS 191/10, VIS 192/10 e VIS 193/10) sono disponibili sul sito www.autorita.energia.it.

Nessun commento: