giovedì 13 ottobre 2011

L'impiego dei neonicotinoidi deve essere bandito dall'agricoltura!

BASTA neonicotinoidi

Appello per la mobilitazione del 15 ottobre 2011

Contro tutti i neonicotinoidi per ogni impiego in agricoltura

L'IMPIEGO DEI NEONICOTINOIDI DEVE ESSERE BANDITO DALL'AGRICOLTURA!

TUTTI IN PIAZZA, apicoltori, cittadini, consumatori, il 15 ottobre 2011

L'appello, lanciato dal sindacato degli apicoltori francesi ad Apimondia (il convegno annuale di tutte le associazioni apistiche mondiali, quest'anno tenuto a Buenos Aires), per la mobilitazione del 15 ottobre, sta diventando un appello alla mobilitazione in tutta Europa contro i neonicotinoidi.

Anche da noi in Italia molti apicoltori, agricoltori e cittadini, preoccupati per gli effetti degli insetticidi neonicotinoidi si organizzeranno per creare in modo spontaneo manifestazioni e presidi in varie città per chiedere agli organi competenti che si lanci immediatamente una moratoria sull'impiego dei neonicotinoidi in agricoltura, avvalendosi del PRINCIPIO DI PRECAUZIONE.

Ormai le evidenze scientifiche sono più che sufficienti per poter interdire definitivamente questi INSETTICIDI SISTEMICI NEUROTOSSICI che oltre ad essere la conclamata causa del disastro a cui stiamo assistendo con la sparizione delle api, stanno già provocando ripercussioni sull'ambiente ed esistono fortissimi sospetti sugli effetti neurotossici e come interferenti endocrini a danno dell'uomo.

Gli insetticidi sistemici (già oggetto nel 2006 ! di interrogazione alla Comunità Europea sui loro effetti...) neonicotinoidi in Italia sono oggetto di sospensione da parte del Ministero della Salute (scadenza 31 ottobre 2011) SOLO per quanto concerne l'impiego sulla CONCIA DEL MAIS.
Da molto tempo ormai ricercatori ed esperti sono concordi nell'ammettere che i neonicotinoidi siano dannosi per le api e l'ambiente in qualsiasi tipologia di impiego.

BASTA VELENI: www.rfb.it/bastaveleni/

vedere anche:

· Mortalità nella popolazione apiaria: Denunciato il Presidente della Bayer

· Imidaclopride: sottovalutati i rischi a lungo termine

· Sciopero della fame e presidio contro i neonicotinoidi

· Appello al Governo Italiano: Bando permanente per i pesticidi tossici

· Pesticidi da Bayer

Coalizione contro i pericoli derivanti dalla Bayer

www.cbgnetwork.org (anche in italiano)
CBGnetwork@aol.com
Fax: (+49) 211-333 940   Tel: (+49) 211-333 911

Nessun commento: