venerdì 14 settembre 2012

Oltre 160 eventi celebreranno la Giornata della Cooperazione Europea il 21 Settembre 2012

Fonte: Commissione Europea - Rappresentanza a Milano

COMUNICATO STAMPA

Per festeggiare la cooperazione territoriale — Crescere insieme oltre le frontiere!

Europa, 1 settembre 2012- La Giornata della Cooperazione Europea sarà festeggiata in tutta Europa e nei paesi confinanti  per la prima volta tra solo tre settimane. Con oltre l’80% dei programmi di cooperazione territoriale europea a bordo, più di 160 eventi locali si svolgeranno in tutta Europa il 21 Settembre e durante la settimana. Gli eventi, estremamente differenti tra loro, includono gare transfrontaliere, esibizioni teatrali per bambini, competizioni fotografiche, mostre di progetti e molto altro.

L'obiettivo della campagna, contrassegnata dallo slogan “Sharing borders, growing closer,” (Crescere insieme oltre le frontiere) è quello di celebrare i successi della cooperazione tra paesi e regioni europee. Fin dall'inizio degli anni novanta, più di 20.000 progetti, cofinanziati dall'UE, hanno contribuito a migliorare la vita dei cittadini europei attraverso le frontiere, dalla creazione di posti di lavoro alla tutela dell'ambiente, per migliorare l'energia, i trasporti e i servizi di assistenza sanitaria. 

Il Commissario europeo per la Politica Regionale Johannes Hahn, ha mostrato il suo appoggio alla Giornata della Cooperazione Europea e parteciperà alle celebrazioni. “E’  una grande opportunità per riconoscere quanto la cooperazione territoriale aiuti a unire tutti i cittadini europei, a condividere idee attraverso i confini e a risolvere problematiche comuni” ha commentato Hanh “ Sono molto colpito dal fatto che così tanti programmi di cooperazione territoriale e di vicinato abbiano deciso di prendere parte alla Giornata della Cooperazione Europea”.

La campagna è coordinata dal programma INTERACT in associazione con la Commissione europea e sostenuta dal Comitato delle Regioni e dal Parlamento Europeo.
Per ulteriori informazioni e un elenco dettagliato delle manifestazioni locali ed esempi di progetti di cooperazione, visitate il sito www.ecday.eu.

Nessun commento: